Come essere stupende il giorno delle proprie nozze scegliendo un perfetto abito da sposa curvy

La bellezza di ogni vestito da sposa risiede nella personalità di chi lo indossa. Stoffe, pizzi, ricami e tessuti pregiati cuciti ad arte secondo una determinata forma o modello prendono vita ed esprimono la loro vera bellezza quando vengono indossati, scelti, desiderati.

Come scegliere il proprio abito da sposa curvy?

Le collezioni sposa curvy propongono una raccolta di modelli diversi, per stile e per dettagli, per poter valorizzare ogni personalità. Pensiamo a come vogliamo essere nel giorno delle nostre nozze. Partiamo scegliendo un percorso che ci identifichi e parli di noi.

  • Eleganza: parliamo di tessuti impreziositi da ricami, che donano valore al corpetto oppure arricchiscono la gonna, donando un effetto di luce e brillantezza.
  • Naturalezza nel riscoprire la bellezza della semplicità, con un abito scivolato in chiffon di seta, che completa la figura come la cornice fa con un prezioso quadro.
  • Fiaba che diventa realtà. Sentirsi principessa, in un abito dalla gonna ampia in organza, arricchito da accessori speciali come cinture di brillanti o originali corpetti in effetto tattoo.

Alcuni consigli pratici per scegliere un abito da sposa curvy

Gli abiti da sposa curvy nascono per esaltare la figura, valorizzando i punti di forza di ogni donna. Abbiamo raccolto una lista di pro e contro, che potrà darvi nuovi spunti utili per scegliere l’abito perfetto per il vostro matrimonio.

Pro

  • Diciamo sì all’eleganza, che nasce da un equilibrio nei volumi, dato da forme, stoffe ed accessori. Abbiniamo i dettagli, regalandoci un modello unico e speciale, valorizzando i punti chiave della nostra figura.
  • Consideriamo una scollatura a cuore o tonda, che valorizzi il décolleté e doni un effetto naturale all’intero abito da sposa.
  • Colore. Bianco, avorio, seta, lucido oppure opaco, non limitiamoci. Un abito da sposa curvy colorato può far parlare la nostra personalità, nel nostro giorno più importante.

Contro

  • Valutiamo con cautela gli abiti vaporosi. Una gonna troppo ampia può enfatizzare troppo le forme, meglio scegliere un tessuto adatto alla nostra figura.
  • Dal lato opposto anche abiti troppo fascianti ed attillati, forme estreme a “sirena” possono talvolta rivelarsi poco indicati.

Trovare il proprio comfort senza rinunciare alla classe di un vestito esclusivo, con particolari e accessori unici, è una delle sfide più grandi degli abiti da sposa curvy.

L’eleganza o la spontaneità, la raffinatezza o l’essere sbarazzino, sono tutti dettagli che possono trasparire nell’abito da sposa, esprimendo le caratteristiche principali di ciascuna donna, il suo modo d’essere, la sua persona. In questo modo ogni abito saprà unire l’aspetto esteriore ai sentimenti più profondi, per diventare un tutt’uno con la sposa.

Vi presentiamo alcuni tra i modelli di abiti da sposa curvy, una gallery di abiti originali, creati per rendere unico il giorno del proprio matrimonio. Volete scoprire di più? Vi invitiamo a contattarci o a prenotare un appuntamento prova gratuito in atelier, per toccare con mano le nuove creazioni e scegliere il vestito dei vostri sogni.